GstarCAD Mechanical

Modulo di GstarCAD dedicato ai progettisti del settore meccanico


Con GstarCAD Mechanical puoi realizzare disegni bidimensionali con la necessaria precisione e completezza grazie alle librerie di simboli dedicati al settore meccanico e ridurre le tempistiche attraverso gruppi di comandi specifici, per la creazione delle tavole costruttive di particolari e assiemi.

GstarCAD Mechanical nel Drafting

Alcuni dei vantaggi che potete trovare nell'utilizzo di GstarcadMechanical durante l'attività di drafting. Strumenti accessibili nella scheda HOME della barra multifunzione:

  • Realizzare le viste derivate attraverso riferimenti inseribili velocemente, sfruttando la simmetria planare e circolare.
  • Editare con il comando hide situation i tipi di linea del vostro modello.
  • Utilizzare hatchingpreconfezionati per l'utilizzo nella progettazione meccanica
kJA5k5t46bI
0

Dimensioning

Una tavola costruttiva deve essere quotata in modo efficiente. Gstarcad Mechanical nella scheda Annotation, contiene diversi comandi di quotatura, dai più tradizionali a quelli più settoriali della meccanica, come Multiple Dimension, che consentono di realizzare quote con le caratteristiche necessarie per diametri, fori e altro ancora. Attraverso il comando Power Dimension è poi immediato eseguirne la modifica o estendere le caratteristiche della quota, anche copiandole da quote già inserite.

_27SjsNTwVY
0

Librerie

I progettisti di ogni settore dell'ingegneria devono avere a disposizione delle librerie di parti normate (come la viteria) e strumenti per realizzare velocemente le viste di componenti comuni per il settore di interesse. Gstarcad Mechanical mette a disposizione nella scheda LIBRARY della barra multifunzione , librerie di simboli e viteria e dei tool per il disegno assistito e semplificato di alberi, ruote dentate, molle...Il tutto modificabile attraverso i relativi parametri.

Osdy9qwfp6o
0
g5S8WPfmuIk
0

Simboli

Per completare il disegno meccanico di particolari realizzati attraverso lavorazioni meccaniche, è necessario avere a disposizione i simboli necessari ,a seconda della normativa seguita da progettista. Nella barra multifunzione, scheda ANNOTATION potete trovare il raggruppamento SYMBOL, dove sono disponibili i comandi di inserimento rugosità, tolleranze, annotazioni, simboli di saldatura e altro ancora. Scoprirete come sia semplice poi memorizzare i simboli usati più frequente all'interno della libreria dei singoli comandi.

6BSKAIDUUeM
0

Part List

I disegni di assieme sono completi se contengono anche un foglio riportante la distinta componenti, con la relativa pallinatura. Vedrete come sia agevole inserire i riferimenti (comando PART REFERENCE) dei componenti nella PART LIST, aggiungendo in colonne i parametri di interesse. I componenti da libreria non necessiteranno di nessuna descrizione, perché GSTARCADMECHANICAL la aggiungerà automaticamente per voi secondo normativa, una volta inserito il riferimento con il comando PART REFERENCE. Completeranno poi il disegno il posizionamento dei pallini con il comando BALOON: il progettista dopo aver selezionato il disegno con con un riquadro  e premuto il tasto T, vedrà inseriti automaticamente tutti i pallini che corrispondono ai riferimenti posizionati in quel riquadro. Con il comando DRAWING TITLE/BORDERS potrete poi applicare velocemente la squadratura e il cartiglio e completare il vostro disegno.

35thk-BQlMU
0

© 2022 Tecnobit S.r.l. - Via B. Sacchi, 9 - 36061 - Bassano del Grappa (VI) R.E.A. C.C.I.A.A. di Vicenza al N. 200156 - P.IVA: IT02017240249